Benvenuti nel sito della Chiesa Cattolica di Torino

Pastorale Sociale
dei Migranti

Seguici su
Facebooktwitterrssyoutubemail

I nostri servizi

Facebooktwitterredditpinterestlinkedin

L’Ufficio per la Pastorale dei Migranti è l’Ufficio dell’Arcidiocesi di Torino che ha per compito statutario quello di operare nei seguenti ambiti:

  • Immigrati stranieri;
  • Migranti interni italiani;
  • Rifugiati, profughi, apolidi e richiedenti asilo politico;
  • Emigrati italiani;
  • Gente dello spettacolo viaggiante;
  • Rom, Sinti e Nomadi,

con il duplice obiettivo di favorire l’inserimento socioculturale delle comunità straniere presenti sul territorio diocesano, nonché di seguire le comunità straniere cattoliche, promuovendo nel contempo il dialogo ecumenico ed inter-religioso.

Offre servizi di:

  • Accoglienza, ascolto e informazioni sulle risorse offerte dal territorio cittadino;
  • Orientamento e formazione;
  • Sostegno nella preparazione e inoltro di pratiche inerenti il soggiorno, alla cittadinanza, e al ricongiungimento familiare;

requisiti per:

    • Gestione di progetti a sostegno di rifugiati, richiedenti asilo politico e profughi;
    • Sostegno a fasce deboli, oltre ai già citati rifugiati, richiedenti asilo e profughi: minori soli non accompagnati, invalidi, donne vittime di tratta, donne sole con bambini;
    • Corsi di lingua e cultura italiana;
    • Attività di informazione e sensibilizzazione sul territorio.

    PROMOZIONE DELLA VITA CRISTIANA DEI MIGRANTI CATTOLICI

        : Creazione di comunità etniche per le comunità cattoliche più numerose (Comunità africane anglofona e francofona, comunità filippina, comunità rumena), celebrazioni in lingua, catechesi per adulti, inserimento nelle parrocchie. Dialogo ecumenico con le confessioni cristiane non cattoliche. Dialogo interreligioso e attenzione ai migranti non cristiani con particolare attenzione ai fratelli musulmani.

      COLLEGAMENTO STABILE CON ALTRI CENTRI DI ASCOLTO E ACCOGLIENZA

          : La collaborazione permette di scambiarsi reciprocamente le risorse.

        DOCUMENTAZIONE: Vengono acquistati e raccolti libri, riviste e video riferiti al problema migratorio, all’integrazione, all’intercultura. Inoltre (attraverso gli appositi servizi del Ge.Mi.To. e dell’A.S.G.I.) si raccolgono sia le leggi che la miriade di circolari relative alla applicazione delle stesse. Parallelamente è stata attivata una raccolta di Bibbie e Vangeli nelle lingue di origine degli immigrati per fornire utili strumenti alla fede dei Cristiani.

        INFORMAZIONE ON LINE: Il Sito www.migrantitorino.it è uno strumento utili agli immigrati e a quegli che interagiscono con loro che fornisce sia una panoramica dei vari servizi offerti, sia alcune sezioni di informazione e aggiornamento su diversi argomenti: ingresso e soggiorno in Italia, temi pastorali, fasce deboli (donne e minori a rischio), dati statistici, luoghi di incontro delle comunità; e favorisce la diffusione delle informazioni relative alla legislazione attuale sull’immigrazione e le sue modifiche.

        COLLEGAMENTO CON COMUNITÀ IMMIGRATE: Elemento essenziale del dialogo interculturale, ha collaborato con la Consulta degli stranieri del Comune di Torino. Si partecipa inoltre alla Consulta Regionale per l’Immigrazione (dal 1996 il Responsabile del Servizio Migranti è membro della Presidenza).

        ORIENTAMENTO PROFESSIONALE: Ricerca delle opportunità e verifica degli inserimenti, soprattutto per donne vittime della tratta (art. 18) e minori soli in tutela.

        SOSTEGNO AI MINORI: Dall’estate 2000 è nato un “Coordinamento Pastorale Minori” che coordina diverse realtà presenti nella città.

        SERVIZIO PER I RICHIEDENTI RIFUGIO: in collaborazione con: Prefettura, Comune di Torino ed altre associazioni. Si cerca di dare una nuova prospettiva di vita sostenendo l’inserimento.

        PROGETTO DONNE: Accoglienza in case per donne con bambini. Lotta contro la “tratta” delle donne per sfruttamento sessuale, a livello sia locale che nazionale (con Caritas Italiana e altri organismi, in particolare Istituti Religiosi), inserimento in cammini formativi, progetti di recupero, tutela e inserimento lavorativo (in collaborazione con la Compagnia di San Paolo e la Presidenza del Consiglio dei Ministri).

        CONSULENZE SPECIALISTICHE: Legislazione sull’immigrazione; per Lavoro: Questioni legali, Inquadramenti INPS, ACLI per COLF; Creazione di imprese e lavoro autonomo; Problema casa; Microcredito;Orientamento corsi formazione professionale.

        Scarica il nostro volantino